Benatti e Parth Campioni d'Italia agli assoluti di Varcaturo


foto assoluti
Gli atleti della Jolly Florian Parth e Nicholas Benatti sui gradini più alti del podio degli assoluti


NAPOLI 14.07.2019
- Ai Campionati Italiani di Sci Nautico svoltisi in questo fine settimana a Varcaturo (Napoli) la Jolly Ski Brescia vince quasi tutto: Nicholas Benatti è Campione d'Italia in Slalom e Figure, mentre Florian Parth con un volo di 41 metri si aggiudica il titolo tricolore nel Salto. Unica vittoria non bresciana quella del siciliano Vincenzo Marino che in Combinata si aggiudica la gara a punti proprio su Florian Parth e sul bagherese Giuseppe Di Bernardo.
Doppio titolo tricolore quindi per il desenzanese Nicholas Benatti che si conferma per il secondo anno consecutivo Re d'Italia in Figure, grazie ai 9880 punti ottenuti nella finale del pomeriggio di domenica, precedendo in classifica il novarese Edoardo Marenzi (9150 punti) e il palermitano Vincenzo Marino (7610 punti).
In chiusura di giornata Nicholas Benatti si ripete anche in Slalom. Orfana dei due big
Brando Caruso e Thomas Degasperi impegnati in una gara Pro-Am a Londra, l'atleta bresciano prende subito il comando della gara chiudendo il campo a 11.25, unico atleta della sessione di qualificazione, ripetendosi poi nella gara di finale eguagliando il suo personal best di 4 boe con corda a 10.75. Nella classifica finale tricolore, Benatti precede l'atleta novarese Alessandro Astolfi e il latinense Manuel Domini, ottimo quarto l'altro atleta della Jolly Ski Brescia Alberto Ghisi.
Giornata da album dei ricordi anche per Florian Parth. Il quindicenne atleta della Jolly Ski Brescia alla sua "
prima" ai campionati italiani assoluti, domina la gara di Salto imponendosi su Vincenzo Marino e Salvatore Martorana per poi partecipare anche alla finale di Slalom che gli regala un soddisfacente sesto posto con boe 4.50 con corda a 12 metri.
In campo femminile incetta di titoli tricolori per
Alice Bagnoli che oltre a confermarsi Regina dello slalom, porta a casa anche la corona di Campionessa d'Italia in Salto. Greta Tagliati invece bissa il titolo dello scorso anno in Figure e conquista anche il tricolore della Combinata.