Florian Parth porta a San Gervasio il 25° Trofeo Tomassini

Ghisi_Parth_LaMalfa
I tre atleti del Jolly Ski medaglisti al Trofeo Tomassini: Alberto Ghisi (bronzo Slalom Open), Florian Parth (Oro nel Salto e vincitore del Trofeo), Edoardo la Malfa (Ora Salto Under 14 e Argento in Figure)


RECETTO (Novara) 08.09.2018 - L'atleta della Jolly Ski Brescia Florian Parth, si aggiudica il 25° Trofeo Tomassini.
La manifestazione svoltasi sui laghi di Recetto nel week end appena concluso, è una gara storica di discipline classiche, internazionale ad omologazione List, organizzata su due round di Slalom, Figure e Salto dove solo gli specialisti possono contare su un terzo round della sola specialità scelta.
Ma la particolarità nell'assegnare il Trofeo, consiste nella valutazione del risultato più eclatante durante la tre giorni di gare ed il volo di Florian Parth che plana sull'acqua a mt. 50,80 gli vale quindi il record personale e la conquista del prestigioso riconoscimento.
L'atleta della Jolly Ski Brescia, non è ancora 15enne (li compirà il prossimo 13 Ottobre), ma la sua rapida crescita agonistica induce lo staff tecnico del Club di San Gervasio ad iscriverlo sin da inizio stagione nella gare di categoria superiore (Under 17 e Open) ottenendo risultati di enorme spessore. Infatti quest'anno Florian Parth di aggiudica il Titolo Tricolore Assoluto nel Salto, ottiene piazzamenti importanti ai Campionati Europei Giovani a Roquebrune-sur-Argens (Francia) e si aggiudica l'ambito Trofeo Tomassini con un volo spettacolare.
Il gran lavoro sul Lago di San Gervasio compiuto dai due tecnici Claudio Benatti e Genadi Guralia sui giovani, comincia a dare i suoi frutti ponendo il Jolly Ski Brescia all'attenzione nazionale e internazionale, la conferma è la grande prova compiuta da Edoardo La Malfa che vince la gara di Salto Under 14. L'atleta di Alfianello, argento a squadre ai recenti Campionati Europei Giovani, si aggiudica la vittoria con un salto di mt. 36,60 che equivale al suo nuovo record personale.
Anche l'altro atleta della Jolly Ski Alberto Ghisi, torna a casa con una foto sul podio. Nello Slalom Open si classifica al terzo posto dopo aver percorso mt. 3,50 sul campo con corda a mt. 11,25. Vince la gara l'atleta di punta della Nazionale Italiana Carlo Allais (1,00/10.25) davanti allo svizzero Konstantin Kakorych (0,50/10.75)