SAN GERVASIO PRO-AM, LARGO AI PROFESSIONISTI

Pasted Graphic

SAN GERVASIO (Brescia) 07.07.2018 - Nella seconda giornata del San Gervasio ProAm, entrano in scena i professionisti. I migliori 40 sciatori al mondo si stanno dando battaglia sul lago artificiale della bassa bresciana a suon di risultati di spessore.

Il regolamento della manifestazione prevede infatti che la giornata di sabato fosse impostata sulle qualificazioni che in serata vede staccare il biglietto per la finale da parte di Robert Pigozzi (DOM), Thomas De Gasperi (ITA), Stephen Neveu (CAN), Dane Mechler (USA),  Sacha Descuns (FRA),  William Asher (ENG), Freddie Winter (ENG), Johathan Travers (USA) in campo maschile e da parte di Manon Costard (FRA), Paige Rini (CAN), Hanna Edaback (SWE), Bailey Austin (USA), Siani Oliver (AUS), Alice Bagnoli (ITA), Celine Detry (BEL), Jaime Metcaalfe (NZL) in campo femminile.

Domani domenica 8 Luglio, al mattino si sfideranno per l'ultimo atto  gli atleti delle gare Under 14, Senior e Open, a seguire le finali testa a testa dello Junior Challenge. In quest'ultima, nella gara uomini lo statunitense Stange Griffin sfiderà lo svedese Tim Torquist, mentre tra le donne la portacolori USA Alexandra Garcia contenderà la vittoria alla bielorussa Valeryia Trubskaya.
A partire dalle ore 12:30 le finali testa a testa dei Professionisti uomini e donne.
La particolare finale è composta da sfide a due a eliminazione diretta con un tabellone ad otto partecipanti per ciascuna categoria. Una forma spettacolare sempre molto apprezzata e che radunerà a San Gervasio molti appassionati provenienti anche da fuori dall'Italia.